Biografia

BiografiaClasse 1976, incline all’arte sin dalla tenerissima età di tre anni, quando già realizzava disegni degni di attenzione da parte di genitori e conoscenti; passione questa che lo ha accompagnato sino al diploma di maturità artistica nel ’93. La passione per la musica e il canto in particolare hanno sempre però seguito un percorso parallelo, la sua prima esibizione canora in pubblico infatti risale al 1984 all’età di 8 anni, periodo nel quale ha cantato per alcuni anni con il coro parrocchiale del suo quartiere. Da qui comincia un percorso formativo per una forma d’arte tanto gratificante quanto misteriosa, tanto semplice all’apparenza per chi possiede la dote innata, quanto difficile per gli stessi nel rendersi conto dei propri limiti.

I passi sin ora percorsi sono qui riassunti in alcuni punti:
1990 Sono gli anni delle prime rock band e delle prime collaborazioni nella realizzazione di singoli ed lp, le prime esperienze di live concert nei locali di tutto il Salento e la partecipazione a vari concorsi canori e trasmissioni televisive (per ben tre volte) al karaoke di Fiorello.

1995 E’ l’anno che coincide con l’inizio dell’esperienza universitaria nella città di Bologna, esperienza che nel corso di quasi cinque anni lo porterà a convivere e condividere la musica con altri musicisti collaborando con la classe di canto corale del conservatorio G. B. MARTINI e con il coro della basilica di S. Petronio con il quale realizzerà diversi concerti da solista tra cui quello del ’97 in occasione del 23° congresso eucaristico nazionale alla presenza di Papa Giovanni Paolo II. L’incontro nello stesso anno con Cristina Zavalloni lo porterà alla collaborazione per un breve periodo con l’associazione culturale Bassesfere e gli studi dell’Antoniano di Bologna per realizzazione di alcune sigle televisive. L’amicizia con Giulio Capiozzo invece gli permetterà di approfondire lo studio sulle sperimentazioni vocali di Demetrio Stratos.

1999 Il rientro a Brindisi è motivato da un nuovo progetto: l’esordio discografico della giovanissima cantautrice Valentina Gravili, con cui realizza il primo singolo e il primo cd e si esibisce nei più importanti music club d’Italia come IL LOCALE a Roma e l’AGRICANTUS a Palermo, solo per citarne un paio. All’interno di questo gruppo di lavoro conosce due musicisti che lo coinvolgeranno in una delle sue esperienze più longeve, ALTRATENSIONE, di cui diviene il front-man per 6 anni densi di musica.

2001 Contemporaneamente a questa esperienza avviene l’incontro con la musica tradizional-popolare del gruppo ARAMIRE’ (compagnia di musica salentina), che andrà avanti per quasi 5 anni, nei quali si possono annoverare una serie lunghissima di concerti in Italia e all’estero e la registrazione dell’album “MAZZATE PESANTI” (2004).

2006 L’anno dell’ingresso nei SEVENTY LEVEL, band alla quale rimarrà legato per circa due anni e con cui realizzerà numerosi concerti/spettacolo in tutto il Salento.
Ha conseguito nel 2014 il diploma di Laurea in canto Jazz presso il conservatorio Tito Schipa di Lecce.
OGGI Si rappresenta con il suo stesso nome e continua a esibirsi accompagnato sempre dai migliori musicisti.